Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Crociera interrotta "Naufragio" elvetico sul Reno

Un battello da crociera svizzero, con 129 persone a bordo si è scontrato nella notte tra martedì e mercoledì contro il pilone di un ponte autostradale sul Reno, nei pressi di Duisburg, in Germania. Dodici persone sono state ricoverate.

Battello danneggiato

Lo Swiss Crystal era sul viaggio di ritorno sulla tratta Arnhem - Magonza - Arnhem.

(Keystone)

Lo "Swiss Crystal" navigava in direzione dei Paesi Bassi ed è rimasto danneggiato nella collisione con un pilone autostradale all'altezza di Duisburg, nella Germania occidentale.

Dei 129 occupanti (103 passeggeri e 26 membri dell'equipaggio) dodici hanno dovuto essere ospedalizzati, ha detto all'Agenzia telegrafica svizzera Manuela van Zelst, portavoce della compagnia di navigazione zughese Scylla, proprietaria del battello.

I passeggeri, principalmente olandesi, sono stati trasferiti su un altro battello della compagnia di navigazione e poi hanno continuato il viaggio in bus.

Lunga 101 metri, l'imbarcazione ha subito ingenti danni. L'autostrada A42 è stata chiusa al traffico per consentire a un ingegnere di effettuare i rilievi del caso. Sono ancora ignote le cause dell'incidente.

(1)

Servizio del TG sull'incidente occorso sul Reno a un battello svizzero, finito contro il pilone di un ponte autostradale

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 27.12.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box