Navigation

Costruire la Svizzera 7/12 - Il paese incredibile

Vrin, un gioiello grigionese

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2014 - 13:39

Il piccolo paese di Vrin, poco più di 250 abitanti in fondo alla Val Lumnezia, rappresenta un caso unico nel panorama architettonico svizzero: il suo centro perfettamente conservato è affiancato da moderni edifici in legno accuratamente integrati nel villaggio, costruzioni realizzate su progetto dell'architetto Gion Antoni Caminada, originario del posto e autore pure della nuova grande stalla del convento di Disentis.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.