Navigation

Autostrada chiusa: tutta colpa di un castoro

Sarebbe tutta colpa di un suo simile kestone

Il roditore ha bloccato un ruscello che scorre accanto all'autostrada. La pressione dell'acqua accumulata ha fatto cedere un muro di sostegno della strada

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2015 - 12:36

Diverse tonnellate di terra e sassi sono finiti lunedì mattina sull'autostrada A1 presso Courgevaux, poco a sud di Morat nel canton Friburgo. La polizia dà la colpa a un castoro.

Il roditore - scrive la polizia sulla base dei suoi primi accertamenti - ha bloccato il ruscello che scorre accanto all'autostrada e la pressione dell'acqua accumulata ha fatto cedere, poco dopo le cinque del mattino, il muro di sostegno a lato della corsia destra in direzione nordest. Questa è stata così invasa dai detriti ed è rimasta chiusa al traffico fino in serata per consentire i lavori di sgombero.

red/ats

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.