Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Argovia, salasso ai comuni refrattari ai rifugiati

Da gennaio il governo cantonale applicherà una tassa di 113 franchi al giorno per ogni profugo non accolto

Il Canton Argovia inasprirà a partire dal prossimo gennaio la penale ai comuni che non accolgono il contingente di richiedenti l'asilo di loro competenza. L'ammontare da pagare passerà da 10 a 113 franchi al giorno per ogni rifugiato rifiutato e per questo motivo ora sono molti i municipi che si stanno adoperando per trovare alloggi da destinare ai profughi.

I contingenti di richiedenti per i 213 comuni argoviesi vengono decisi dal governo cantonale in proporzione al numero di abitanti ma in realtà 42 di essi non ne ospitano nemmeno uno mentre altri 36 ne accolgono un numero insufficiente. Ma a breve il salasso che si sta delineando ha fatto cambiare idea a molti e nonostante le ritrosie della popolazione è iniziata la caccia all'alloggio per rifugiati.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box