Navigation

Yemen, verso uno scontro Aurabia saudita - Iran?

L'intervento saudità ha irritato gli iraniani

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2015 - 21:02

La crisi nello Yemen rischia di estendersi all'intera regione. Nella notte l'Arabia Saudita - supportata da una decina di paesi arabi e dagli Stati Uniti - ha lanciato un'offensiva nel Paese per fermare l'avanzata dei ribelli sciiti Houthi che controllano la capitale Sanaa e che ieri hanno raggiunto anche la città di Àden, dove si è rifugiato il presidente sunnita Hadi. L'offensiva ha fatto infuriare l'Iran, che appoggia i ribelli sciiti Houti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.