Navigation

Usa, arrestato per errore a 14 anni

Ahmed, figlio di un immigrato sudanese, è stato portato via da scuola con l'accusa di terrorismo a causa di un orologio scambiato per una bomba

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 settembre 2015 - 12:56

L'insegnante di un 14enne studente del Texas ha fatto scattare l'allarme, perché ha scambiato un orologio «fatto in casa» per una bomba.

Così Ahmed, il ragazzino appassionato di elettronica, è diventato un caso politico. Tanto che il presidente Barack Obama lo ha invitato alla Casa Bianca.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?