Navigation

Siria, la tregua sembra reggere

Continuano i combattimenti contro la Stato islamico

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 febbraio 2016 - 20:31

In Siria la tregua concordata tra Russia e Stati Uniti, in vigore dalla mezzanotte di ieri, sembra reggere. Ma il cessate-il-fuoco, il primo in cinque anni di guerra, è fragile. Oggi si sono registrati alcuni isolati episodi di violenza, e continuano i combattimenti contro i miliziani dello Stato islamico, escluso dall'accordo

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.