Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Siria, caccia russi decollano dall'Iran

Stretta su Aleppo da parte di Mosca, che annuncia un accordo con gli USA per porre fine all'assedio; Washington non conferma

Si intensificano, in Siria, le operazioni militari russe su Aleppo, da settimane al centro di battaglie violentissime tra esercito regolare e Isis. Per la prima volta, Mosca ha usato la base d'appoggio di un paese terzo, l'Iran, anch'esso alleato di Assad.

Stretta su Aleppo da parte di Mosca che ha persino annunciato un accordo con gli Stati Uniti per porre fine all'assedio della città siriana da settimane teatro di battaglie cruenti e dove la popolazione rimasta è sfinita e allo stremo. Un accordo che non viene però confermato da Washington, che si limita a prendere atto delle dichiarazioni espresse dal ministro della Difesa russo Sergei Shoigu.

Intanto, la Russia ha ampliato il suo raggio di intervento, coinvolgendo per la prima volta un paese terzo da cui far partire i suoi caccia per bombardare i ribelli. I Sukhoi decollati dalla base iraniana di Hamadan hanno sparato contro obiettivi ad Aleppo e nella vicina Idlib, nel nord della Siria.

A rafforzare la collaborazione tra le due nazioni alleate del presidente Assad potrebbe unirsi la Turchia, nonostante la sua visione sul paese in guerra da quasi cinque anni e mezzo si discosti -non di poco- da quella di Mosca e Teheran, soprattutto per quanto riguarda il ruolo del capo di stato siriano.

Una mossa che suggella il clima cordiale che ha caratterizzato l'incontro di settimana scorsa tra Erdogan e Putin a San Pietroburgo.

Ma mentre nei palazzi si discutono i giochi politico-diplomatici, nelle città siriana scorre la vita reale. Tra cumuli di macerie dalle quali spunta però qualche sorriso o pianto di commozione. Come a Manbij, per la ritrovata libertà dopo la cacciata dell'Isis, anche se pagata a caro prezzo.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×