Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Proteste in Francia Gilet gialli, la mobilitazione perde d'intensità

Meno di 25'000 manifestanti in tutta la Francia, 2'000 dei quali a Parigi e barricate alzate alle frontiere. L'intensità del movimento di protesta dei "Gilets jaunes" è diminuita in questo sesto sabato di mobilitazione, durante il quale è morta una persona.

(1)

Servizio TG

Sono state 23'800 le persone riunitesi in Francia attorno alle 14:00 pomeriggio nell'insieme della Francia, contro le 33'500 di una settimana prima, scrive il ministero dell'Interno. I manifestanti non forniscono dati sulla partecipazione. 
A Parigi il numero di manifestanti scesi in piazza si è dimezzato rispetto a sabato scorso passando da 4'000 a 2'000. 

Nella capitale sono state 109 le persone fermate dalle forze dell'ordine, sette delle quali sono in detenzione. Durante la giornata si sono registrati diversi scontri con tra manifestanti e polizia, che ha fatto uso di gas lacrimogeni.

La mobilitazione cominciata poco più di un mese fa, dunque, sta perdendo intensità. Durante la prima manifestazione, il 17 novembre, a scendere in piazza in Francia furono 282'000.

Voto in parlamento

I Gilet gialli più determinati hanno comunque lanciato un appello alla mobilitazione nonostante nella notte tra venerdì e sabato il Parlamento abbia approvato delle misure urgenti per 10 miliardi di euro destinate ad accrescere il potere d'acquisto e alleggerire la pressione fiscale, rivendicazioni faro dei manifestanti.

Proteste al confine

Diverse azioni di protesta hanno avuto luogo in diverse regioni, in particolare vicino alle frontiere.  Centinaia di gilet gialli hanno bloccato il casello autostradale di Boulu, l'ultimo prima del confine con la Spagna e sono stati cacciati a colpi di lacrimogeni dopo aver rallentato il traffico per diverse ore.
Poco lontano, a Perpignan, un automobilista è morto nella notte dopo essere finito contro un camion bloccato dai manifestanti. 

Altri blocchi sono stati segnalati alla frontiera con il Belgio mentre 200 persone hanno fermato il traffico presso il confine italiano vicino a Ventimiglia.

A Strasburgo un centinaio di persone ha chiuso la via d'accesso al ponte che collega la Francia alla Germania. 

tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 22.12.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box