Navigation

Norman Atlantic, 10 vittime accertate

Dal traghetto andato a fuoco sono state tratte in salvo 435 persone, ma è mistero sulla lista passeggeri e sul presunto ritardo dei soccorsi

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 dicembre 2014 - 20:42

Trentasette ore alla deriva nel canale di Otranto, tra Italia e Grecia. Ora l'incubo è finito, ma l'angoscia trapela dai racconti dei sopravvissuti all'incendio del Norman Atlantic.

Le vittime accertate sono 10. Tratte in salvo, invece, 435 persone. È mistero però sulla lista passeggeri e sul presunto ritardo dei soccorsi.

La procura di Bari ha aperto un'inchiesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.