Navigation

Migranti, al via la missione navale

I ministri degli Esteri dell'Unione europea hanno approvato all'unanimità il lancio della prima fase della missione navale che mira a combattere il traffico di migranti nel Mediterraneo

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 giugno 2015 - 21:15

Un'operazione che, a questo primo stadio, prevede soltanto il pattugliamento in alto mare e la raccolta di informazioni di intelligence sulle reti dei trafficanti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.