Navigation

Liechtenstein: cade il segreto bancario

Dopo la firma con la Svizzera, giovedì è stato il turno del Principato

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2015 - 19:03

Il Ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, e il Primo Ministro e Ministro delle finanze del Liechtenstein, Adrian Hasler, hanno firmato giovedì pomeriggio l'accordo in materia di scambio di informazioni ai fini fiscali.

Analogamente a quanto avvenuto con la Svizzera, l'accordo pone fine al segreto bancario nel Principato, che entra così nelle white list.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.