Navigation

Gran Bretagna, May: "Nuovo referendum su Brexit? No"

L'articolo 50 verrà attivato non prima del 2017

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2016 - 20:47

Dopo una pausa estiva lunga otto settimane, il parlamento britannico è tornato a riunirsi lunedì. All'ordine del giorno, la Brexit. O meglio, un dibattito sulla petizione che chiedeva un secondo referendum per annullare quello dello scorso 23 giugno.

La premier britannica Theresa May ha sottolineato che non si terrà una seconda consultazione sul tema e che farà della Brexit un'occasione di successo per il paese.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?