Navigation

Elezioni in Irlanda, rischio di stallo

Voto anticipato dopo che il premier Enda Kenny aveva chiesto lo scioglimento del parlamento per dare “un governo stabile” al Paese e per “proteggerne l’economia”

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2016 - 12:56

Una chiamata alle urne che potrebbe essere fatale all'attuale coalizione di governo, formata da laburisti e dal partito di centro-destra del premier Enda Kenny. Tutto questo dopo anni di politica d'austerity che hanno consentito al paese di imboccare la strada della ripresa.

Elezioni che appaiono più che mai incerte e che potrebbero dare avvio a una fase di ingovernabilità, un po' sulla falsariga di quanto accaduto in Spagna. Le urne resteranno aperte fino alle 23 di venerdì (ora svizzera) e solo sabato prenderà avvio lo scrutinio dei voti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.