Navigation

Colombia, firmato l'accordo di pace

Le Farc depongono le armi. Domenica il referendum popolare

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2016 - 13:54

Il presidente colombiano Juan Manuel Santos e il leader delle FARC, hanno firmato lo storico accordo di pace che mette fine ad oltre 50 anni di guerra civile. L'accordo era stato raggiunto un mese fa all'Avana dopo tre anni di negoziati e grazie all'intervento diplomatico di vari paesi, tra cui la Svizzera. Ora manca solo il sì popolare. Il referendum è previsto questo fine settimana.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.