Navigation

Bruxelles, trovato accordo su migranti

Per Junker è un accordo "modesto"

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 giugno 2015 - 20:42

A Bruxelles, nella tarda notte e tra le polemiche, è stato raggiunto un accordo sull'accoglienza dei migranti: avverà in 2 anni la redistribuzione di 40 mila richiedenti asilo sbarcati sulle coste di Italia e Grecia dal 15 aprile scorso; su base volontaria, invece, seguirà il "reinsediamento" di altre 20 mila persone provenienti dai campi profughi di paesi terzi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.