Navigation

Brasile, crolla la coalizione

Dopo una riunione di soli 3 minuti, il Partito del movimento democratico brasiliano, ha deciso di togliere il sostegno al Governo della Presidente, rompendo così un'alleanza storica

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2016 - 13:14

Il Partito del Movimento Democratico del Brasile, principale alleato centrista di Dilma Roussef, ha abbandonato la coalizione di Governo.

Il processo di impeachment contro la Presidente potrebbe così subire un'accelerazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.