Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

"Questi strumenti non sono controllabili"

Il ministro degli Interni Belga lancia l'allarme sulla possibilità che gli attentatori abbiano utilizzato le chat di PlayStation e XBox per comunicare. E Anonymous pubblica un video in cui dice che "annienterà IS"

A testimonianza di quanto sia difficile individuare la rete nascosta che tiene insieme l'arcipelago delle cellule terroristiche, arriva l'allarme lanciato dal ministro degli Interni belga, secondo cui i terroristi di Parigi avrebbero usato le chat delle console dei videogiochi per comunicare tra loro e con i vertici dell'IS prima degli attacchi di venerdì.

Canali di comunicazione che sarebbero stati sottovalutati dall'intelligence e che rappresentano il luogo ideale per parlare, discutere ed organizzare qualsiasi attività in maniera non controllata.

×