Navigation

"Le tasse mi hanno quasi uccisa"

La storia di un'imprenditrice che stava per suicidarsi a causa dei debiti con l'erario

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 maggio 2015 - 20:33

Una storia dal Veneto, una storia nata dalla pesante crisi economica che ha travolto tutto il nord est, terra di piccoli imprenditori e artigiani. Moltissimi hanno dovuto abbandonare l'attività, alcuni si sono addirittura tolti la vita. Serenella Antoniazzi ha rischiato di essere una di loro, ma all'ultimo ha deciso di continuare a vivere e di denunciare un sistema sbagliato e uno stato assente. La sua storia è diventata un libro di successo. L'ha incontrata Nicoletta Gemnetti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.