Navigation

Ponte Morandi, al via lo smantellamento

È iniziata venerdì la demolizione vera e propria del ponte Morandi a Genova, nel cui crollo lo scorso agosto morirono 43 persone.

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 febbraio 2019 - 20:57
tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (TG del 08.02.2019)

 

Contenuto esterno

Lo smantellamento completo del ponte dovrebbe durare almeno sei mesi. Un'operazione delicata, anche a causa della ferrovia che passa al di sotto della struttura. 

 "È un momento importante. È il riscatto di Genova, della Liguria e dell'Italia", ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte in città per l'avvio dello smontaggio dei primi 36 metri di impalcato del viadotto crollato il 14 agosto.

Lo smantellamento completo del ponte dovrebbe durare almeno sei mesi. Un'operazione delicata, anche a causa della ferrovia che passa al di sotto della struttura.

È un giorno simbolico che per Genova rappresenta un ritorno alla normalità anche se, perlomeno dal punto di vista della viabilità, le cose vanno meglio di prima, secondo quanto affermato dal sindaco della città Marco Bucci in un'intervista al Corriere del Ticino che potete leggere qui sotto.


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.