Navigation

Milano, getta le figlie dalla finestra

Provvidenziale intervento dei pompieri reuters/archivio

Attimi di follia nel capoluogo lombardo; i pompieri salvano due bambine di tre anni e sei mesi; fermata la madre

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 maggio 2016 - 10:53

Una donna di origine egiziana ha lanciato le figlie, di 3 anni e di sei mesi, dalla finestra del suo appartamento al terzo piano a Milano, in un momento di follia. Sono state salvate dai pompieri, che avevano steso un telo nel cortile.

La madre è stata fermata e ricoverata in una clinica psichiatrica, mentre entrambe le bimbe sono state visitate dai sanitari che non hanno rilevato traumi gravi.

La polizia era stata avvisata dai vicini poco prima di mezzanotte, dopo avere visto la donna alterata mentre iniziava a lanciare oggetti dalla finestra del suo appartamento. Gli agenti hanno allertato i vigili del fuoco che sono riusciti a stendere il telo in tempo.

ats/ansa/mas

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.