Navigation

Legge anti-mozziconi: dopo una settimana, zero multe a Roma

Multe per chi butta le cicche a terra, ma di fronte al Colosseo spunta una tendopoli abusiva

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2016 - 10:47

Multe salate per chi butta a terra piccoli rifiuti. Anche mozziconi di sigaretta. Si rischia una sanzione di diverse centinaia di euro. Lo prevede la nuova legge entrata in vigore dal 2 febbraio scorso. Fino ad ora a Roma zero multe. Intanto, nella capitale, in pieno centro, oltre ai mozziconi ci sono rifiuti di ogni tipo nelle aiuole. E a due passi dal Colosseo spunta anche una tendopoli.
Francesco Fredella

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.