Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La Lega nord a Sud Convention di Salvini, scontri e scompiglio a Napoli

Degli scontri si sono registrati a Napoli tra manifestanti e polizia in occasione dell’arrivo nella città di Matteo Salvini, una “prima volta” a sud del Tevere per il Segretario federale di Lega Nord, che sogna da premier. Il reportage della Radiotelevisione svizzera. 

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il sogno da premier di Matteo Salvini lo ha portato dove la Lega Nord non ha mai osato prima. A Napoli, da coloro che il suo movimento chiamava i terroni.

Il suo arrivo, nella città, non è apprezzato da tutti e nel primo pomeriggio è partito un corteo di protesta.

Alcuni gruppi di black block si sono scagliati contro le forze dell'ordine lanciando bombe carta e bottiglie molotov. Una ha colpito un mezzo dei carabinieri e provocato un principio di incendio subito estinto.  Paura tra la gente per gli scontri, ben presto le strade si sono trasformate in un campo di battaglia. 

 

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 11.03.2017)

×