Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Ecco i nuovi 20 euro, la banconota anti-falsari

La nuova banconota da 20 euro; sulla destra, la "finestra" con ritratto di Europa

La nuova banconota da 20 euro; sulla destra, la "finestra" con ritratto di Europa

(keystone)

Il terzo taglio della serie 'Europa', che sta sostituendo i biglietti emessi dal 2002, ha una caratteristica di sicurezza in più: la "finestra con ritratto"

È in circolazione da mercoledì mattina la nuova banconota da 20 euro, il terzo taglio della serie 'Europa', che sta gradualmente sostituendo i primi biglietti della moneta unica, introdotti nel 2002.

Il nuovo taglio da 20 presenta la "finestra con ritratto", una caratteristica di sicurezza che il governatore Bce Mario Draghi definì in febbraio "un'autentica innovazione nel settore", introdotta affinché la cartamoneta sia, detto con le parole di Bankitalia, "sempre un passo avanti rispetto ai falsari".

Guardata in controluce, la finestra nella parte superiore dell'ologramma rivela in trasparenza il ritratto della figura mitologica di Europa. Muovendo il biglietto, sulla stessa finestra compare il numero indicante il valore, che sul fronte è incorniciato da linee iridescenti, sul retro è scritto più volte in cifre esse stesse iridescenti.

L'accento sulla sicurezza, sul taglio da 20 euro è particolarmente importante, poiché è uno dei più utilizzati della scala. È ampiamente erogato dai bancomat e accettato da numerosi distributori automatici.

Le illustrazioni rimangono legate alla storia dell'architettura: periodo classico sulla banconota da 5 (quella nuova è stata emessa nel maggio 2013), romanico sui 10 euro (settembre 2014) e gotico sul biglietto da 20. Sono gli stessi della prima serie anche i colori dominanti.

È stata aggiornata, per contro, la cartina dell'Ue: comprende ora Malta e Cipro. L'acronimo Bce è leggibile in 9 lingue anziché 5, e la scritta Euro è riportata anche in caratteri cirillici, oltre che latini e greci.

L'euro è utilizzato quotidianamente da 338 milioni di cittadini.

ats/AFP/scarc

Per saperne di più: www.nuove-banconote-euro.euLink esterno

×