Navigation

Rapina a Stabio, malviventi ancora in fuga

Dopo il colpo a un ufficio cambi, a due passi dalla dogana del Gaggiolo, i tre sono fuggiti in sella ai loro scooter; non è nota l'entità del bottino

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2015 - 20:35

Sono ancora in fuga i tre malviventi che nella tarda mattinata di mercoledì hanno rapinato un ufficio cambi di Stabio.

Il colpo è avvenuto poco dopo le undici a due passi dalla dogana del Gaggiolo. Senza levarsi il casco i tre sono entrati nell'ufficio, dove al lavoro c'era un solo impiegato. Per farsi consegnare il denaro lo hanno minacciato verbalmente e strattonato.

I malviventi non hanno usato alcuna arma. Nessuno è rimasto ferito. Compiuta la rapina, i tre sono fuggiti in sella ai loro scooter sotto gli occhi di numerosi testimoni, clienti di una pompa di benzina con negozio.

L'entità del bottino non è stata rivelata dalla Polizia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.