Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Precetto esecutivo al "luganese" Contador

Il ciclista iberico, che sulla carta risulta inadempiente nei confronti dell'AVS, in realtà ha già saldato il debito

Alberto Contador, che ha il suo domicilio a Lugano, figura sull'ultimo Foglio Ufficiale al capitolo dei precetti esecutivi per 25'656.40 dovuti alla Cassa Cantonale di Compensazione AVS, l'istituto pensionistico elvetico.

In giornata è emerso che il campione spagnolo 31enne ha saldato il suo debito, ma il pagamento si è incrociato con l'avvio della procedura di pubblicazione. L'incarto è stato nel frattempo chiuso.

Vincitore di due Tours de France, di due Vuelta e di un Giro d'Italia, Contador è stato sospeso per due anni per doping (dal gennaio 2011 fino al 5 agosto 2012) e si è visto revocare le vittorie nel Tour 2010 e nel Giro 2011.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box