Navigation

Mendrisiotto, si discute per centro richiedenti asilo

La Confederazione starebbe valutando la possibilità di creare un nuovo centro di procedura per richiedenti asilo zona tra Balerna e Novazzano

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2016 - 12:56

Il nuovo Centro di procedura per richiedenti l'asilo che la Confederazione intende realizzare in Ticino potrebbe essere realizzato tra Balerna e Novazzano.

Lo scrive laRegione Ticino, dopo che venerdì scorso, nella casa comunale di Balerna, c'è stato un incontro tra il direttore del dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi, il responsabile del Dipartimento sanità e socialità Paolo Beltraminelli, dei responsabili della segreteria di Stato della migrazione (SEM) ed una una delegazione del municipio di Balerna e di quello di Novazzano.

"Sono in corso delle valutazioni in merito al futuro Centro di procedura per richiedenti l'asilo", spiega sempre sulle colonne del quotidiano bellinzonese il capo supplente informazione e comunicazione della SEM, Martin Reichlin.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.