Navigation

Luino: ditta già multata in passato dal Canton Ticino

La società al centro del caso scoperto a Germignaga aveva già attirato l'attenzione delle auorità cantonali

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2014 - 21:11

La ditta italiana, finita nel mirino degli inquirenti luinesi per il capannone dove dormivano in condizioni precarie 17 operai, era già nota alle autorità ticinesi: per altri episodi aveva infatti ricevuto il divieto di operare in Ticino.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.