Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Lugano: casinò in crisi

Gioco in crisi

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2015 19.37

Licenziamenti e riduzione degli stipendi: così la Società Casinò di Lugano intende far fronte alla crisi ai tavoli verdi.

15 licenziamenti entro fine mese che potrebbero diventare 16 se un ricollocamento previsto all'interno del gruppo Casinò Austria non andasse a buon fine. Per loro è previsto un piano sociale da oltre 250'000 franchi. Numeri questi che rispecchiano le previsioni dell'inizio della procedura di consultazione. Per i 160 che resteranno alle dipendenze del Casinò ci sarà una riduzione media dei salari tra il 6 e il 10% a seconda del raggiungimento di obiettivi finanziari. Alcuni lavoratori si vedranno inoltre ridurre la percentuale lavorativa. Tutte queste misure faranno risparmiare alla casa da gioco 3 milioni di franchi all'anno, nella speranza che siano sufficienti per ottenere il rinnovo della licenza nel 2022.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box