Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

L'autosilo alla Resega non sarà più 'park and ride'

La scarsa occupazione ha spinto il Cantone a non rinnovare il contratto d'affitto per il parcheggio vicino alla pista del ghiaccio di Lugano

Troppi posteggi Park and ride inutilizzati. È questa, sostanzialmente, la ragione che ha spinto il canton Ticino a non rinnovare il contratto d'affitto per l'autosilo della Resega.

L'anno prossimo sarà probabilmente spostato alla Gerra, dove molti pendolari parcheggiano già oggi gratuitamente; Gerra che diventerà a pagamento.

Da un provvisorio a un altro provvisorio. Il Park and ride della Resega dovrà trovare l'anno prossimo un'altra collocazione, dopo che il canton Ticino ha deciso di non rinnovare il contratto di affitto con i proprietari.

Una decisione che ha colto un po' tutti di sorpresa, giustificata tra l'altro dagli 800 mila franchi annui che il Cantone avrebbe dovuto pagare ai proprietari.

Ma l'occupazione è scarsa e si può fare a meno dei posteggi della Resega per spostare il Park and Ride alla Gerra, che oggi è un parcheggio gratuito. Una soluzione che non piace però a tutti, neppure all'Associazione traffico ambiente [cfr. video].

Il Park and ride definitivo dovrebbe trovare posto sul terreno tra la Resega e il campo di calcio.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box