Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

"Le schede che ti garantisco"

Elezioni in Ticino: dopo i casi di materiale di voto messo in vendita su Internet, indagato per frode elettorale il candidato liberale-radicale Michele Kauz

Nuovo caso di frode elettorale in Ticino. Dopo la vicenda delle schede messe in vendita su Internet per 500 franchi [leggi quiLink esterno], indagato è ora il candidato liberale-radicale Michele Kauz. A suo carico vi sono le ipotesi di frode elettorale e incetta di voti [i dettagli, nel video sopra].

Elezioni da ripetere? Tutto dipenderà dall'esito dell'inchiesta penale e dalla volontà da parte di un cittadino di fare ricorso. La possibilità di rifare tutto da capo è prevista dalla legge. Secondo Giorgio Battaglioni, direttore della Divisione Giustizia del Canton Ticino, è tuttavia poco probabile che la consultazione sia invalidata.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box