Navigation

Un miliardo in meno per Credit Suisse

La cura dimagrante presso la seconda banca della Svizzera continua. Un anno dopo aver comunicato un piano di risparmio miliardario e la soppressione di 1'600 posti di lavoro, il Credit Suisse ha annunciato ulteriori tagli per un miliardo di franchi entro il 2018.

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 dicembre 2016 - 08:27
swissinfo.ch con RSI (TG del 7.12.2016)
Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.