Navigation

Omicidio di Stabio, confermato l'arresto del cognato

Il 42enne, cognato della vittima, ammette di aver trasportato il cadavere della 35enne oltreconfine, ma nega l’omicidio

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2016 - 12:53

E' stato confermato l'arresto del 42enne accusato dell'omicidio di Nadia Arcudi, la maestra di scuola elementare di Stabio trovata morta poco più di una settimana fa nei boschi di Rodero.

Il giudice dei provvedimenti coercitivi ha fissato in tre mesi la durata della carcerazione preventiva.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?