Navigation

Una strada per Roger Federer

Alla presenza di un folto pubblico e di una sessantina di giornalisti, il tennista svizzero ha inaugurato a Bienne una via a lui intestata: l'Allée Roger Federer.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 aprile 2016 - 08:17
swissinfo.ch e tvsvizzera.it (TG del 21.4.16)

«Sono molto commosso, non avrei mai pensato di vedere un giorno una strada a me intestata», ha affermato Roger Federer davanti a oltre 1500 tifosi e affezionati. «Spero che in questa strada vedremo futuri campioni. Grazie mille!», ha detto prima di tagliare il nastro nel corso di una breve cerimonia. Situata nei pressi della zona industriale di Bienne, nel canton Berna, l'Allée Roger Federer è lunga circa 500 metri.

Attualmente numero 3 delle classifiche mondiali, Federer ha svolto parte della sua formazione giovanile proprio a Bienne. Giovedì, il campione ha partecipato anche a un'altra cerimonia, dando il primo colpo di vanga al terreno dove sorgerà la nuova sala di allenamento di Swiss Tennis.

Contenuto esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?