Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Morte di una leggenda Cinema e teatro piangono lo svizzero Bruno Ganz

Bruno Ganz

"L'amico americano", "Il cielo sopra Berlino", "La caduta": sono alcuni dei celebri film che hanno fatto conoscere l'attore svizzero Bruno Ganz al pubblico internazionale.

(Keystone/ Epa/Neil Hall)

L'attore svizzero pluripremiato e noto a livello internazionale Bruno Ganz è morto stamane a Zurigo. Aveva 77 anni ed era malato di cancro. "Abbiamo perso uno dei più grandi interpreti svizzeri", ha scritto il ministro elvetico della cultura Alain Berset.

Nel corso della sua carriera, Bruno Ganz ha partecipato a numerose produzioni nazionali e internazionali. Diversi film che ha interpretato gli sono valsi il Premio del cinema svizzero.

Nel 2000 ha girato con Silvio Soldini "Pane e tulipani" per il quale nel 2001 gli è stato assegnato il Premio del cinema svizzero come miglior interprete.

"Viveva i suoi ruoli"

tweet di Berset per morte Bruno Ganz

tweet del ministro Alain Berset

Rendedo omaggio oggi su Twitter all'attore scomparso, Alain Berset ha sottolineato che Bruno Ganz "non recitava i suoi ruoli, li viveva".

Contattato dall'agenzia di stampa Keystone-ats, il ministro della cultura ha dichiarato che "anche nei ruoli più cattivi, Bruno Ganz e i suoi personaggi brillavano sempre di umanità. Questo è ciò che ha resto il suo lavoro così significativo: era eterogeneo e quindi sconvolgente. (...) Teatro e cinema perdono così uno dei principali attori svizzeri".

Alain Berset ha aggiunto che nei contatti che ha avuto con lui ha "incontrato una grande persona che ha condotto una vita intensa, con tutti i rischi e le opportunità che ciò comporta. La coesione della nostra società era un tema che gli stava molto a cuore".

Dal teatro al cinema

Nato a Zurigo nel 1941, da padre svizzero e madre italiana, Bruno Ganz era arrivato nel 1962 in Germania, dove aveva ricevuto i suoi primi ingaggi al Junges Theater Göttingen e al Theater am Goetheplatz di Brema.

Nel 1967 ha conosciuto Peter Stein con cui ha realizzato numerosi progetti teatrali. In seguito, è stato assunto allo Schauspielhaus di Zurigo. Ha lavorato con prestigiosi registi teatrali come Peter Zadek, Peter Stein, Claus Peymann, Klaus Michael Grüber, Luc Bondy e Dieter Dorn.

Cinema Bruno Ganz o l'amore per il cinema d'autore

Noto in Italia soprattutto per la sua interpretazione in "Pane e tulipani" di Silvio Soldini, Bruno Ganz riceve il Premio d'onore 2017 del cinema ...

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2016 11.21

Dalla metà degli anni Settanta si è fatto conoscere dal grande pubblico interpretando numerosi film, tra cui "L'amico americano" e "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders. Nel 1991 è stato accanto a Otto Šimánek nel film "Sázka – Die Wette" del regista Martin Walz. Nel 2004 ha interpretato Adolf Hitler nel film "La caduta". La sua straordinaria interpretazione gli è valsa una nomination al Premio del cinema europeo nel 2004. Nel 2010 ha ricevuto l'European Film Academy Lifetime Achievement Award.

Nel 2006 ha recitato in "Vitus", del regista Fredi M. Murer, che l'anno seguente ha ricevuto il Premio del cinema svizzero come miglior lungometraggio. Nel 2017 Ganz è stato premiato come migliore interprete maschile per il ruolo di Arthur Bloch in "Un juif pour l'exemple", del regista Jacob Berger. Nello stesso anno gli è stato attribuito il Premio d'onore del cinema svizzero, riconoscimento alla carriera.

Omaggio a un simbolo del cinema d'autore Il cinema svizzero celebra Bruno Ganz

La sua voce è inconfondibile, la sua presenza sullo schermo ineguagliabile: nei panni di angelo, giornalista o dittatore, Bruno Ganz ha segnato il ...

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 marzo 2017 14.00

L'ultima interpretazione era stata lo scorso anno, quando aveva recitato in "La Casa di Jack", di Lars Von Trier.

Nel luglio 2018 i medici gli avevano diagnosticato un carcinoma all'intestino: per questo motivo Ganz ha dovuto rinunciare a un ruolo nel "Flauto magico" di Mozart in scena al Festival di Salisburgo.


swissinfo.ch/sf con agenzia Keystone-ats

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box