Navigation

Marmolada, il bilancio si aggrava

Tonnellate di ghiaccio si sono staccate a causa delle alte temperature. Keystone / Andrea Solero

Sette le persone morte, otto quelle ferite (di cui due gravemente) e 13 quelle disperse dopo che un seracco si è staccato a causa delle alte temperature.

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 luglio 2022 - 22:00
tvasvizzera.it/mrj

Si aggrava il bilancio della tragedia sulla Marmolada: il conteggio dei morti è salito a sette, quello dei feriti è di otto (di cui due gravi) e i dispersi sono 13.

Domenica numerosi alpinisti stavano salendo in vetta alla Marmolada quando sono stati travolti da un seracco staccatosi a causa delle alte temperature che hanno fatto sciogliere i ghiacci. Il bilancio di sette morti e otto feriti (di cui due gravi) rischia di aggravarsi nelle prossime ore, visto che ci sono anche 14 dispersi.

Le ricerche, inoltre, si fanno difficoltose a causa del maltempo: i soccorritori non possono raggiungere il ghiacciaio e nemmeno i droni vi si possono avvicinare a causa della forte pioggia. Condizioni meteo che hanno costretto il presidente del consiglio Mario Draghi a recarsi in auto a Canazei, da dove vengono coordinate le operazioni, invece che in elicottero. Il lavoro dei soccorritori è complicato anche dall’instabilità del ghiacciaio, dove non sono esclusi nuovi crolli.

Secondo le prime ricostruzioni della dinamica dell’incidente, a fare da “scivolo” all’enorme mole di materiale è stato un accumulo di acqua di fusione nella conca sotto la vetta. Quando il pezzo di ghiaccio si è staccato verticalmente non aveva quindi nessun appoggio. Gli alpinisti che domenica si trovavano sulla via per salire in vetta a questa catena montuosa delle Dolomiti raccontano di un rumore mai sentito e di una folata di vento molto potente. Stando a un’escursionista, al momento dell’accaduto ci sarebbe stato un centinaio di persone sulla via per salire.

Contenuto esterno

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?