Navigation

Lingua di Dante negletta in Valposchiavo

L'italiano subisce le pressioni germanofone nella regione sudorientale del canton Grigioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 giugno 2015 - 20:00

Formalmente la Val Poschiavo fa parte del Grigioni italiano, cantone nel quale la lingua di Dante è una dei tre idiomi ufficiali. E specifiche norme locali danno priorità all'italiano rispetto alle altre lingue. Ma girando per le strade del comune ci si accorge che le scritte di cartelli, insegne e locandine sono in maggioranza in tedesco. Piccolo reportage nella regione che confina con la Valtellina.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?