Navigation

Le fiamme sono fuori controllo

Alimentate dai venti e dalla vegetazione secca, il rogo continua ad avanzare inesorabilmente e l'incendio rischia ora di estendersi dall'Alberta alla provincia canadese dello Saskachuan

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2016 - 14:03

Potrebbe estendersi a un'altra provincia canadese l'incendio che da una settimana ormai sta divorando l'Alberta. Le autorità hanno infatti avvertito che il rogo - sempre fuori controllo - si espande a causa delle temperature elevate e del tempo secco.

Continuano così le operazioni di sfollamento. E finora, lo ricordiamo, sono 100mila le persone cha hanno dovuto abbandonare le loro case.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.