Navigation

Pro e contro una regolarizzazione collettiva dei sans-papiers

Facilitare l’accesso a un permesso di soggiorno e a una protezione sociale per i clandestini impiegati nei lavori domestici: è la richiesta presentata al governo dalle organizzazioni a difesa dei sans-papiers. Una proposta combattuta però dai partiti di centro-destra, per i quali l’espulsione è la risposta adeguata. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2016 - 11:00
swissinfo.ch


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?