Navigation

La lingua dei segni internazionale

Si chiama "Uniwording" ed è una lingua che supera l'Esperanto per capacità di inclusione. Si appoggia alle tante lingue dei segni già presenti nel mondo

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 aprile 2016 - 19:45

Una lingua dei segni internazionale, capace di abbattere le barriere della differenza. La sta creando l'Associazione ticinese Uniwording, insieme a tutti coloro che desiderano patrocinare una parola. Ma c'è già chi sa comunicare in Uniwording, grazie ai Corsi per adulti della Divisione per la formazione professionale.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?