Navigation

L'apporto dei fixer al giornalismo di guerra

Contenuto esterno

All'intersezione tra giornalista, traduttore, organizzatore: è nelle mani del fixer che si concentrano le speranze degli inviati di guerra di realizzare dei contributi. A volte anche a rischio della vita. Ne abbiamo parlato con uno di loro. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 aprile 2022 - 20:49

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?