Navigation

Kherson senza acqua, elettricità, riscaldamento

Contenuto esterno

In seguito ai bombardamenti, buona parte dell'Ucraina si ritrova senza elettricità, acqua e riscaldamento, rendendo la vita dei civili sempre più difficile, anche perché sono già arrivate le prime nevicate e le temperature si fanno sempre più rigide. La situazione è particolarmente dura a Kherson, che è stata da poco liberata da otto mesi di occupazione russa. Alla popolazione mancano i beni fondamentali e quindi ogni mattina vengono loro distribuiti acqua, farina, zucchero, che nei negozi costano troppo. Difficile anche il contatto con il mondo esterno, con parenti e amici che sono riusciti a fuggire: la connessione a internet è difficoltosa. Le autorità ucraine cercano da settimane di ricostruire una rete che possa garantire i servizi essenziali.

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 novembre 2022 - 21:15
tvsvizzera.it/mrj

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?