Navigation

Il ritorno sulla scena di Stromae

Contenuto esterno

Il cantante belga Stromae torna sulle scene con il primo singolo del suo atteso album. Ritiratosi dal circuito musicale dal 2015, con l'ultimo lavoro risalente al 2013, l'artista belga ha pubblicato il brano "Santè", che, uscito la mattina del 15 ottobre sulle piattaforme musicali, è già in cima alle classifiche.

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 ottobre 2021 - 16:16
tvsvizzera.it/fra

Il cantante, con 3 milioni di album venduti alle spalle, si affida a un framework che mescola cumbia sudamericana e musica elettronica per far brillare un testo dove diventa poeta degli umili, ai quali fa un brindisi. "Camionista, assistente di volo/Panettiere o pescatore/Un drink ai campioni delle ore peggiori", canta accompagnato da un video dove sfoggia un'acconciatura con doppia crocchia.

Il 36enne belga sta preparando il terreno per un futuro album, la cui data di uscita non è stata ancora rivelata. Il suo ritorno sul palco è stato, invece, annunciato una settimana fa. L'interprete di "So we dance", "Papaoutai" o "Formidable" sarà al Rock en Seine, un festival nella regione di Parigi, il 28 agosto 2022.

Poi sono seguiti altri annunci e probabilmente non saranno gli ultimi. Stromae sarà in Belgio al festival Werchter il 19 giugno e a Liegi il 10 luglio del prossimo anno.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.