Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

I ricordi dello scrittore Fantasticherie di Rousseau in Svizzera

Jean-Jacques Rousseau: «Camminare ha un qualcosa che anima e ravviva le mie idee. Quando sto fermo riesco a malapena a pensare; bisogna che il mio corpo sia in movimento perché entri in movimento anche il mio spirito».

Lo scrittore e filosofo svizzero amava girovagare in piena solitudine per le strade d'Europa. swissinfo.ch ha seguito le sue tracce a Ginevra, la città dove è nato nel 1712, e poi a Môtiers (Neuchâtel) e sull'isola di San Pietro (lago di Bienne), dove ha vissuto tra il 1762 e il 1765, prima di lasciare definitivamente la Svizzera. (Immagini: Rolf Amiet, swissinfo.ch / © Museo Môtiers Rousseau / Agence Martienne)

swissinfo.ch

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box