Navigation

GaultMillau premia il "Castello del Sole" di Ascona

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 settembre 2021 - 15:25
(Keystone-SDA)

Il "Castello del Sole" di Ascona è stato insignito del titolo di "Hotel dell'anno" dalla guida GaultMillau Svizzera. È la seconda volta dal 2008 che il prestigioso albergo ticinese riceve questo titolo.

L'hotel è attorniato da un enorme parco e ha una propria spiaggia. Ci sono ben 140 ettari di giardini e terreni agricoli, che equivalgono a 933,33 m2 per ospite. È quindi possibile camminare per 33 minuti senza lasciare la proprietà, precisa un comunicato. Il Castello comprende anche i Terreni alla Maggia, una tenuta impressionante "con molto da offrire, come il riso più settentrionale del mondo ("Loto"), un Merlot che migliora ogni anno, e i maestri cantinieri dei Terreni, che sono nella "top 150" dei viticoltori svizzeri elencati da GaultMillau", prosegue la nota.

Il "Castello del Sole" applica da anni il principio degli alimenti a chilometro 0 e lo chef esecutivo Mattias Roock si procura i prodotti nella tenuta, nel suo orto e da produttori e pescatori locali. Gli ospiti del Castello hanno a disposizione anche un'elegante spa di 2500 m2 e campi da tennis.

La cerimonia di premiazione si è svolta nel parco dell'hotel. I direttori generali, Gabriela e Simon V. Jenny, hanno ricevuto in regalo anche un esclusivo orologio Carl F. Bucherer.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.