Tra circa un anno - il 4 settembre 2020 - si terrà l'inaugurazione della galleria di base del Ceneri (GBC), che segna il completamento della nuova ferrovia transalpina (Alptransit).

Confederazione, FFS e Alptransit Gotthard AG ne approfittano per organizzare diversi eventi.

Grazie alle gallerie di base del Lötschberg, del San Gottardo e del Ceneri in futuro vi sarà un'efficiente ferrovia di pianura attraverso le Alpi svizzere. Alptransit crea vantaggi per i viaggiatori, che usufruiranno di tempi di percorrenza più brevi sull'asse nord-sud e in Ticino. Grazie alla galleria, il cantone disporrà di una rete celere regionale, con collegamenti decisamente migliori per i passeggeri in viaggio nel triangolo Bellinzona-Locarno-Lugano.

Per il Canton Ticino, alla manifestazione informativa hanno partecipato il presidente del governo Christian Vitta e il consigliere di Stato responsabile dei trasporti, Claudio Zali. Assieme alla consigliera federale Sommaruga sono stati informati sullo stato dei lavori da Dieter Schwank, direttore della Alptransit Gotthard AG.

Oltre alla cerimonia d'apertura del 4 settembre 2020, è previsto un incontro dei ministri dei trasporti europei che si terrà, su invito della consigliera federale Simonetta Sommaruga, il 3 settembre 2020 a Locarno.

L'8 settembre 2020, Alptransit Gotthard AG organizzerà un evento per i partecipanti al progetto, seguito, il 12 e 13 dicembre, da un evento delle FFS per l'entrata in servizio della galleria di base del Ceneri con ospiti del mondo politico, economico e della ricerca.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box