Navigation

Gli omosessuali devono poter adottare un bambino?

Contrariamente a paesi come Spagna o Olanda, la Svizzera vieta esplicitamente a due persone dello stesso sesso di adottare un bambino. Un diritto garantito invece alle coppie sposate e a persone nubili o celibi. Per le organizzazioni a difesa degli omosessuali questa situazione è discriminante e lede i diritti dei bambini. Voi cosa ne pensate?

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2013 - 11:00

Seppure non siano ufficialmente riconosciute dalla legge, in Svizzera le famiglie arcobaleno sono ormai una realtà. Le stime parlano di 6'000 fino a 30'000 bambini cresciuti con due genitori dello stesso sesso. Lo Stato deve accompagnare e legittimare questa evoluzione della società? Oppure, come sostengono gli oppositori all'adozione, è suo compito trasmettere un messaggio chiaro, secondo cui un bambino non può che essere il frutto dell'unione di due persone di sesso opposto? Dite la vostra.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.