Navigation

Come riportare i turisti in Svizzera?

Il franco forte sta mettendo a dura prova il turismo elvetico. I vacanzieri di origine europea sono in costante calo dal 2008 e anche gli svizzeri preferiscono sempre più recarsi all'estero. Su cosa dovrebbe puntare il turismo svizzero? L'innovazione può contribuire a rendere un paese più attrattivo?

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2013 - 12:27

Turismo in Svizzera

Dopo tre anni di relativa crescita, la domanda nel settore turistico svizzero ha ricominciato a diminuire nel 2009 in seguito alla crisi economica e la franco forte. Nel 2011 sono stati registrati 35,5 milioni di pernottamenti, contro i 37,3 milioni del 2008.
 
La flessione va attribuita in primo luogo ai turisti stranieri, in calo del 3,5% tra il 2010 e il 2011, a 19,7 milioni di pernottamenti.
 
I turisti svizzeri, dal canto loro, hanno fatto segnare 15,8 milioni di pernottamenti, in calo dello 0,1% tra il 2010 e il 2011.
 
Provenienza dei turisti nel 2011:
- Svizzera: 44,4%
- Europa (senza Svizzera): 39,8%
- Asia: 8,3%
- America: 6,0%
- Africa: 0,8%
- Oceania: 0,8%

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?