Navigation

Eternit bis, parola alla Corte costituzionale

Si delinea una nuova tappa nella vicenda processuale contro Eternit e il magnate svizzero Stephan Schmidheiny. A Roma si è occupata del caso la Corte costituzionale, che dovrà decidere se l'ex proprietario degli stabilimenti italiani di Eternit potrà subire un nuovo processo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2016 - 09:19
swissinfo.ch e RSI (TG del 31. 05. 2016)
Contenuto esterno




Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.