Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Esposizione A Milano i più bei libri svizzeri

Fino all'11 gennaio è possibile vedere all'Istituto Svizzero di Milano l'esposizione "The Most Beautiful Swiss Books", dedicata ai libri premiati nelle ultime tre edizioni (2016-17-18) del concorso omonimo organizzato dall'Ufficio Federale della Cultura. 

La mostra è ideata da Jonas Voegeli-Hubertus Design, vincitore del premio Jan Tschichold 2019, e da Samuel Gross, responsabile artistico dell'Istituto Svizzero. Il concorso sui più bei libri svizzeri riconosce il lavoro dei designer di libri più talentuosi, incoraggia e mette in mostra produzioni di alta qualità e promuove poi le opere vincitrici. 

Un'esposizione itinerante è organizzata ogni anno in Svizzera e all'estero e sempre ogni anno una giuria internazionale seleziona i progetti che soddisfano i criteri di ammissibilità e sceglie poi i più bei libri svizzeri, documentari alla fine in un catalogo disegnato da Teo Schifferli.

In concomitanza con l'esposizione milanese è stato allestito anche un "Temporary Architecture Bookshop" in cui si possono acquistare i più interessanti volumi di architettura, grafica, design, fotografia pubblicati da editori svizzeri e italiani. L'idea del bookshop nasce a seguito degli Swiss Talks, un ciclo di incontri dedicati agli orientamenti dell'architettura contemporanea in Svizzera. 

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box